il caffe allunga la vita

Tu sei qui

Bere (molti) caffè allunga la vita? Lo sostengono due nuovi studi

Una tazza al giorno corrisponde a meno il 12% di mortalità per tutte le cause; tre o più e il rischio scende fino al 18%. I benefici ci sono anche col decaffeinato. Ma servono ulteriori ricerche. Le ricerche, pubblicate in contemporanea su Annals of Internal Medicine, sono indicative perché effettuate su larga scala e comprendenti popolazioni diverse: il primo studio ha coinvolto oltre 520mila persone da 10 Paesi europei ed è firmato da 48 ricercatori coordinati da Marc Gunter, epidemiologo dell’International Agency for Research on Cancer. Il secondo studio invece, con autrice principale Wendy Setiawan della University of Southern California, ha investigato 185mila tra afroamericani, nippoamericani, latinoamericani e caucasici. Buonristoro saluta con interesse i risultati delle due prestigiose ricerche citate da tutti i principali media nazionali, riscontrando che la gran parte degli articoli che hanno trattato l’argomento, hanno sempre fatto riferimento al bar, dimenticando l’importante contributo del settore vending all’erogazione delle bevande calde e del caffè in particolare nei luoghi di lavoro e di passaggio su tutto il territorio nazionale.

La campagna durerà più di tre settimane, e sono previsti più di un milione di contatti.

hide